Palazzi della Costa di Estoril

Intorno a una delle più belle catene montuose del Portogallo – quella di Sintra – troverete palazzi e musei unici.
La ricchezza naturale e artistica della città di Sintra e dell’omonima catena montuosa ha fatto sì che questo paesaggio culturale fosse considerato patrimonio mondiale.
La stupenda cittadina è stata ovviamente scelta da diversi sovrani portoghesi per costruirvi i loro palazzi.

Sintra ha inoltre musei che raccontano la storia dei popoli che s’insediarono nella regione in tempi remoti, e che mostrano giocattoli affascinanti e opere d’arte contemporanee.
A pochi chilometri da Sintra vi sono due palazzi reali che devono assolutamente essere visitati.
A Queluz, la residenza estiva della famiglia reale, e a Mafra il palazzo-convento-basilica, il più grande edificio portoghese costruito nel XVIII secolo.

Situata sul mare, Cascais divenne, dalla seconda metà del XIX secolo una meta estiva molto alla moda, la preferita dell’aristocrazia.
Furono costruiti palazzotti e splendide magioni, alcuni dei quali, oggi trasformati in museo, possono essere visitati.