Vereda dos Balcões – Madeira

Vereda dos Balcões – Madeira

Vereda dos Balcoes – Madeira

Levada Balões_MadeiraDistanza totale: 1,5 Km (+ 1,5 Km ritorno)
Tempo: 1h 30m
Altitudine massima: 630 m
Altitudine minima: 630 m
Inizio: E.R. 103 (Ribeiro Frio)
Fine: E.R. 103 (Ribeiro Frio
)

Con l’inizio nel villaggio montagnoso di Ribeiro Frio, questo piccolo percorso segue la Levada della Serra do Faial, dando accesso al miradouro (belvedere) dei Balcões, dove si può approfittare delle visuali superbe sulla valle della Ribeira da Metade.
Il clima varia frequentemente, portare abbigliamento per il freddo
Il percorso può essere scivoloso, portare scarponi antiscivolo
Intorno alla levada predominano le più varie specie endemiche come il Loureiros (Laurus Novocanariensis), Vinháticos (Persea Indica), la Uveira da Serra (Vaccinium Padifolium), le Orquídeas da Serra (Dactylorhiza Foliosa), ma anche si troveranno alberi esotici dalla foglia caduca come il Carvalhos (Quercus Robur) e Plátanos (Platanus x Acreifolia), che si distribuiscono regolarmente sul margine del cammino.
In giornate di buona visibilità, si potrà avvistare la Cordigliera Centrale, mettendo in rilievo i picchi più alti dell’isola, il Pico do Areeiro (1817 m), il Pico do Gato, il Pico das Torres e il Pico Ruivo (1861 m), e il grandioso panorama geológico che compone il gruppo roccioso di Penha d’Águia.
Con un pò di fortuna è possibile osservare il Bis-bis (Regulus Ignicapillus Maderensis), il passero più piccolo della foresta madeirense, il Tentilhão (Frigilla Coelebs Maderensis), la Lavadeira (Motacilla Cinerea Schmitzi), il Melro-preto (Turdus Merula Cabreae), il Papinho (Erithacus Rubecula), la Manta (Buteo Buteo Harteti) e il raríssimo Pombo Trocaz (Columba Trocaz).