Levada Dos Cedros – Madeira

Levada Dos Cedros – Madeira

Levada Dos Cedros – Madeira

Levada dos Cedros_MadeiraDistanza: 5,8 Km
Tempo: 3h
Altitudine massima: 1130 m
Altitudine minima: 840 m
Inizio: E.R 209 (Fanal)
Fine: E.R 209 (Curral Falso)

Se si soffre di vertigini evitare questo spettacolare percorso che há inizio in Fanal, sull’altipiano di Paul da Serra, e attraversa la foresta Laurissilva, Património Naturale Mondiale.
Dopo l’inizio la levada segue l’inclinato fianco sul margine destro di Ribeira da Janela.
Pericolo di vertigini
La Levada dos Cedros há la sua origine negli affioramenti idrici di Lombo do Cedro, a 1000 metri di altitudine, sul fianco del margine destro di Ribeira da Janela.
Con una costruzione datata del secolo XVII, questa levada è una delle più primitive costruite sull’isola, essendo scavata nel suolo del versante e solo lastricata nelle zone dove è più friabile.
Questo percorso s’inserisce in un’area di foresta originaria di Madeira, in un esuberante stato di conservazione e sviluppo, la foresta Laurissilva, classificata come Patrimonio Mondiale Naturale dall’ UNESCO, e integrante nella Rete Europea dei Luoghi d’ Importanza Comunitaria – Rede Natura 2000.
Nel percorrere questa levada, si noterà un’evoluzione nelle dimensioni delle specie indigene: sono il Tis (Ocotea Foetens), Folhados (Clethra Foetens), Loureiros (Laurus Azorica), Vinháticos (Persea Indica), Uveira da Serra (Vaccinium Padifolium) nel loro massimo splendore.
Dalla sua origine, il tracciato della Levada dos Cedros si sviluppa sempre lungo il pendente versante destro di Ribeira da Janela fino al sito di Entrosa, e di seguito flettere in direzione nord, fino al termine in Curral Falso.
Questo percorso permette il collegamento al PR 15-Vereda da Ribeira da Janela dando accesso al nucleo populare adiacente.